Una parola per questo tempo: Lettera alla Comunità

In questo tempo in cui siamo invitati a restare nelle nostre case con senso di grande responsabilità, e a privarci, in questo modo, della possibilità di vivere le relazioni nella loro completezza fatta di incontri, saluti, strette di mano, abbracci, abbiamo la possibilità di mantenere i contatti attraverso gli strumenti che la tecnologia ci offre.
Uno degli strumenti di comunione è il foglio parrocchiale “Lettera alla Comunità”. Non potendosi incontrare coloro che ne curano la redazione e la stampa, ho chiesto che venisse preparata una “edizione straordinaria”. Vi consegno questa edizione della LAC confidando che giovi a ricordare a tutti che la comunità è viva e cammina, sia pure nel deserto di questo tempo.

Il parroco, p. Franco Giraldi

 

Autore dell'articolo: Massimiliano Patassini