Classi e Catechisti

 

 2a ELEMENTARE

Il giorno del catechismo è il mercoledì dalle 17.00 alle 18.00

Lucia e Gioia

Elisabeth e Samantha

Anna

Paola e Graziella

 

3a ELEMENTARE

Il giorno del catechismo è il martedì dalle 17.00 alle 18.00

Maria Pia e Francesca

Elisabetta e Leonardo

Maria e Elisa

Linda, Isabel e Elena

Arianna e Mimma

 

4a ELEMENTARE

Il giorno del catechismo è il lunedì dalle 17.00 alle 18.00

 

Gruppo San MATTEO (simbolo ANGELO- colore VERDE)

Catechiste: Tommasina Magagnoli e Chiara Messina

 

Gruppo San MARCO (simbolo LEONE- colore ROSSO)

Rita Sinatra e Susima Brajani

 

Gruppo S. LUCA (simbolo TORO - colore BLU)

Giusi Ponzoni e Tania Vanini

 

Gruppo S. GIOVANNI (simbolo AQUILA - colore ARANCIONE)

Anna Agnesi e Erika  Anesi

 

Gruppo ATTI degli APOSTOLI (simbolo COLOMBA- colore VIOLA)

Marina De Simoni e Laura Valentino

 

 

GRUPPI E CATECHISTI 5a ELEMENTARE

Il giorno del catechismo sarà il giovedì dalle 17.00 alle 18.00

 

Gruppo San Luca - colore giallo

catechiste: Marisa e Lorenza

 

Gruppo San Marco -colore rosso

catechiste: Paola P. e Elisabatta

 

Gruppo San Matteo - colore verde –

catechiste: Paola B.

 

Gruppo  San Giovanni -colore blu 

catechisti: Pamela e Andrea

 

Gruppo B.V. Immacolata colore arancione

catechiste: Ada e Rossella


Alcune attività realizzate gli scorsi anni... 

IL TEMPO DELLA QUARESIMA

Gli ALTRI, DIO, IO sono le tre dimensioni che abbracciano tutto il nostro essere.

CARITÀ, PREGHIERA, PENITENZA le tre dimensioni della fede che ne sono espressione.

La Quaresima è l’occasione per riscoprire queste tre dimensioni. Per crescere completi, camminare insieme e presentarci davanti a Dio, così come siamo, integralmente, ed essere salvati.

Quest'anno abbiamo scelto la MANO come simbolo della Quaresima.

Perchè, come dalle dita della nostra mano preleviamo le impronte digitali, a sigillo della nostra unicità, così il nostro cammino, seppur percorso con altri, è UNICO e IRREPETIBILE.

UNA MANO PER…

aiutare, pregare, digiunare

La mano, con le sue cinque dita, ricorda le CINQUE SETTIMANE DI QUARESIMA, 40 giorni che ci allenano ad orientare la nostra vita verso la Pasqua di Risurrezione.

CARITÀ

La MANO rimanda all'AIUTO RECIPROCO

Quest’anno, come GESTO CARITATIVO, proponiamo ai bambini del catechismo di partecipare ad una raccolta alimentare a favore della San Vincenzo, associazione che aiuta le persone in difficoltà della nostra parrocchia.

Un cesto, posto in oratorio, sarà destinato alla raccolta di alimenti che saranno distribuiti alle persone bisognose. Si prediligono cibi a lunga conservazione quali: olio, zucchero, scatolame vario (tonno, ceci, fagioli, ecc), biscotti, merendine per bambini. Saranno utili anche detergenti di vario genere, soprattutto sapone per lavatrice.

PREGHIERA

Con le MANI PREGHIAMO

Ecco perchè ai bambini consegneremo la PREGHIERA DELLE CINQUE DITA, proposta da papa Francesco qualche tempo fa, da recitare in famiglia nel corso delle cinque settimane della Quaresima.

Ogni bambino riceverà un foglio con il disegno di una mano sul fronte e sul retro.

Da una parte saranno indicate le intenzioni di preghiera proposte per ogni dito (per le persone più vicine, per i governanti, per i più deboli..).

Dall’altra parte, sarà il bambino stesso ad indicare, per ogni dito, le persone o le situazioni specifiche che vorrà ricordare nella preghiera.

PENITENZA

Darsi UNA MANO per MIGLIORARE SE STESSI

È giusto, non solo pensare agli altri, ma anche a noi stessi . È quello che nel cammino di fede chiamiamo penitenza perché richiede sempre qualche sacrificio.

La mano è anche espressione di LIBERTÀ.

Noi tutti abbiamo la libertà di stendere la mano per fare del bene oppure del male. Possiamo anche liberamente scegliere di non stenderla, rimanendo passivi e inoperosi.

La Quaresima è l'occasione per riscoprire l'azione. Un cammino attraverso le tre dimensioni della fede con destinazione finale Dio e, in lui, la SALVEZZA.

I BAMBINI DEL CATECHISMO ALLA SCOPERTA DEI LUOGHI DI FEDE

17 novembre: i bambini di 3a elementare hanno visitato il Battistero della Basilica dei Santi Nereo e Achilleo, aperto in esclusiva solo per loro.

immagine-battistero-san-nereo-e-achilleo-docx battistero-san-nereo-e-achilleo-docx_immagine-2  battistero-san-nereo-e-achilleo-docx_immagine-4

Il Battistero, come l'intero complesso basilicale, fu voluto fortemente dal beato Cardinale Alfredo Ildefonso Schuster, nell'ottica di un recupero delle consuetudini della prima Chiesa ambrosiana, e seguendo le esortazioni di San Carlo Borromeo.

Non a caso, in occasione dell'inaugurazione della nuova "Basilica baptisterii", il Cardinale scrisse una lettera pastorale ai fedeli della Diocesi, intitolata "Battistero della Basilica dei santi Achilleo e Nereo in Milano" in cui, descrivendone il ciclo di affreschi (ad opera del pittore Piero Fornari) e spiegandone il significato, diceva che l'edificio, "ispirandosi   alle migliori tradizioni dell'eredità cristiana, canta, in una specie di poema biblico, tutto il catechismo del Santo Battesimo". Il Battistero è stato recentemente riaperto con solennità dopo essere stato portato a nuovo splendore con un accurato intervento manutentivo.

 Confessionali della chiesa di Sant'Alessandro in Zebedia 

12 novembre 2016: visita dei bambini di 4a elementare

18 febbraio 2017: visita dei bambini di 3a elementare

s-alessandro      confessionali-s-alessandro

La chiesa di Sant'Alessandro in Zebedia è situata nel luogo in cui la tradizione narra che fu tenuto prigioniero Sant'Alessandro martire. L'appellativo in Zebedia deriva dal nome del carcere in cui fu rinchiuso il martire, che si chiamava, appunto, Zebedia.

Molto noti per il loro valore artistico, sono i due confessionali posti all’interno dell’edificio, di fronte all'altare maggiore. Interamente rivestiti di pietre dure intagliate, sono spettacolari esempi di arte barocca. L’impiego del materiale in sé conferisce all’insieme un forte impatto estetico. I motivi decorativi, invece, appaiono semplici e geometrici. Le uniche decorazioni figurative presenti sul confessionale sono il volto di Cristo al centro e l'insolito motivo delle sue orme dei piedi nei pannelli laterali.

 

 

CATECHISTI

Formazione dei catechisti 2018:

Vedi :  4 giorni catechisti - settembre 2018

LE RELAZIONI -  MILANO
Salone Pio XI - Via S. Antonio, 5

> ore 15,00 e 20.45
di Lunedì 17, Mercoledì 19,
Lunedì 24, Mercoledì 26 settembre 2018

TEMI 

1. “Se uno serve me, il padre lo onorerà” (Gv 12,26)
Bibbia e dinamiche di umanizzazione


2. “Vi darò un cuore nuovo” (Ez 36,26)
La formazione della coscienza: dinamiche evolutive


3. “Come io ho amato voi, così amatevi anche voi
gli uni gli altri” (Gv 13,34)
L’educazione alla morale cristiana e l’itinerario
“con te!”


4. “Che cosa sono questi discorsi che state facendo
tra voi lungo il cammino?” (Lc 24,17)
La formazione del catechista

Echi della 4 giorni dei catechisti - 2016 

Presso la nostra Parrocciha ripercorriamo le tappe della formazione diocesana

4 Novembre 2016

Custodire la Comunione (Eucarestia)

Per  il riassunto clicca qui: Eucarestia

Ristabilire la Comunione (Confessione)

Per  il riassunto clicca qui: confessione

11 Novembre 2016

Crescere insieme nella comunione (inclusione)

Per  il riassunto clicca qui:Crescere insieme nella Comunione_inclusione

Accrescere la comunione (accompagnamento)

Per  il riassunto clicca qui: introduzione-e-accompagnamento

 

Versione integrale degli articoli del libro della 4gg di quest'anno "Rimanete in me e io in voi" riguardanti

L'INCLUSIONE dei bambini che per motivi vari hanno difficoltà a partecipare durante il catechismo

4gg-2016-inclusione-della-disabilita

L'ACCOMPAGNAMENTO, ossia sulla relazione anche personale da costruire con i bambini per un percorso più fruttoso nella crescita cristiana

4gg-2016-accrescere-la-comunione-accompagnamento

Custodire la Comunione (Eucaristia)

4gg-2016-la-comunione-messa

Ristabilire la Comunione (Confessione)

4gg-2016-ristabilire-la-comunione-confessione

Tre appendici sulla "Confessione":

suggerimenti

4gg-2016-app-per-la-confessione-suggerimenti

lo sviluppo della coscienza morale nel bambino

4gg-2016-app-esabme-di-coscienza-e-giudizio-morale-nel-bimobo

la lettura di un testo biblico di guarigione del corpo e dell'anima

4gg-2016-app-2-esempi-di-guarigione-da-narrare-ai-bambini

[/su_tab]

[/su_tabs]

2ª ELEMENTARE

torna su

Cantiamo insieme "Ogni mia parola" e "Grandi cose"

3ª ELEMENTARE

torna su

"Via Crucis"

Una speciale Via Crucis per ripercorrere con Gesù i suoi ultimi giorni e vivere insieme le tappe della Settimana Santa

4ª ELEMENTARE

torna su

14 Maggio: ritiro in preparazione della prima comunione.

5ª ELEMENTARE

9 aprile 2016: Pellegrinaggio sulle orme di Sant'Antonio a Camposampiero e Padova.

NEWS

CATECHISTI

CATECHISTI

2ª ELEMENTARE

Lucia

Gioia

Samantha

Elisabeth

Anna

Paola

Graziella

3ª ELEMENTARE

Maria Pia

Elisabetta

Leonardo

Maria

Elisa

Linda

Isabel

Elena

Arianna

Mimma

4ª ELEMENTARE

Tommasina

Chiara M.

Giusy

Tania

Anna

Erica

Rita

Laura

Susima

Marina

5ª ELEMENTARE

Paola B.

Ada

Rossella

Andrea

Pamela

Lorenza

Marisa

Paola P.

Ada

Elisabetta