Celebrazione dei sacramenti

Il Battesimo dei bambini e adulti

Il Battesimo con l’acqua ti concede il dono di rinascere una seconda volta come figlio di Dio, ti libera dal peccato originale, ti permette di riconoscere Dio come Padre e di entrare nella sua famiglia che è la Chiesa. E’ il primo sacramento dell’iniziazione Cristiana.

Il Battesimo non è un fatto privato, anche se di grande importanza per la famiglia: è un avvenimento per tutta la comunità cristiana, che accoglie con gioia nuovi figli e figlie. Con il Battesimo si entra a far parte a tutti gli effetti della comunità cristiana che a sua volta si impegna perché il battezzato possa crescere nella fede.


La Cresima degli adulti

La Confermazione o Cresima: con l’imposizione delle mani e l’unzione con l’olio consacrato concede il dono dello Spirito Santo che è la forza di Dio che trasforma il Cristiano-bambino in Cristiano-adulto, responsabile della propria fede e testimone di Cristo e del suo Vangelo.


Il Matrimonio

Il Matrimonio: suggella una vocazione (chiamata) di Dio rivolta ad un uomo e ad una donna per formare una famiglia, diventare nell’amore dono l’ uno per l’altra, aprirsi alla vita dei figli e insieme camminare con Cristo nella sua Chiesa.

Il Matrimonio è segno dell’alleanza di Cristo con la Chiesa, alleanza che ha la caratteristica della fedeltà: Dio non si tirerà mai indietro, anche di fronte all’infedeltà dell’uomo. Così come l’alleanza di Dio permette di cogliere fino in fondo il valore della donazione fedele di un uomo e di una donna, gli sposi con il loro amore sono un riflesso nel mondo della donazione e fedeltà di Dio.

Il Matrimonio segna l’inizio di un evento che dura per tutta la vita. E’ però una realtà in cammino, itinerante, che diviene giorno dopo giorno, tendendo all’imitazione della donazione di Dio.