9 Marzo – Giovedì

Signore, fa’ digiunare il nostro cuore:

che sappia rinunciare a tutto quello che l’allontana dal tuo amore,

e che si unisca a Te più esclusivamente e più sinceramente.

 

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito santo. Amen

 

“Beato l’uomo che ha cura del debole

Nel giorno della sventura il Signore lo libera” (Salmo 40)

 

Parola del Signore

State attenti a non praticare la vostra giustizia davanti agli uomini per essere ammirati da loro… Quando fai l’elemosina, non suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipocriti, per essere lodati dalla gente. In verità io vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa. Invece, mentre tu fai l’elemosina, non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra, perché la tua elemosina resti nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà (Mt 6,1-4).

 

Preghiera

O Padre, che vivi nel segreto e ami i tuoi figli più poveri, rendi il mio cuore attento alle necessità dei fratelli e, nel silenzio discreto di chi ama, sappia condividere quanto tu mi hai dato con loro. Amen

 

Padre nostro…

 

Nell’amore (nel matrimonio, nell’amicizia) la finalità non è pensare le stesse cose, ma pensare insieme.