7 Marzo – Martedì

Signore, fa’ digiunare il nostro cuore:

che sappia rinunciare a tutto quello che l’allontana dal tuo amore,

e che si unisca a Te più esclusivamente e più sinceramente.

 

 

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito santo. Amen

 

“Beato chi custodisce i tuoi comandamenti…

Voglio osservare i tuoi decreti,

non abbandonarmi mai” (Salmo 118)

 

Parola del Signore

Allora Gesù dalla Galilea venne al Giordano da Giovanni, per farsi battezzare da lui. Giovanni però voleva impedirglielo, dicendo: «Sono io che ho bisogno di essere battezzato da te, e tu vieni da me?” (Mt 3, 13-14).

.

Preghiera

O Dio di bontà, unica fonte di vera gioia, che in Gesù hai manifestato tutta la tua condivisione e solidarietà, povero tra i poveri e non-peccatore tra noi peccatori, insegnaci a riconoscere la tua presenza al nostro fianco e come “tu vieni da me”, io sappia sempre venire da te. Amen

 

Padre nostro…

 

E’ meglio vincere la lingua che digiunare a pane e acqua.